Home > Esplora > Biblioteche > Biblioteca > Archivio > Fondo Fabbroni
Fondo Fabbroni

Il Fondo Fabbroni testimonia l'intensa attività istituzionale e di ricerca di Giovanni Fabbroni, vice direttore e poi, dal 1805 al 1807, direttore del Reale Museo di fisica e storia naturale di Firenze.

Il fondo, concesso in comodato dalla Regione Toscana, consiste di filze e carte sciolte conservate in 34 cartelle ed è parte dell'eredità Pelli-Bencivenni. Comprende numerose lettere e note, per lo più consulenze richieste a Fabbroni dalla Corte toscana, che forniscono interessanti spunti sul quadro scientifico di fine Settecento e inizi Ottocento. Rilevante anche la documentazione relativa al Reale Museo che integra il vasto archivio di questa istituzione conservato presso il Museo Galileo.

Annesse al fondo sono pervenute anche le quattro filze del "Magazzino universale" di Giuseppe Pelli Bencivenni, suocero di Giovanni Fabbroni e direttore della Reale Galleria degli Uffizi dal 1775 al 1793.

Il Museo Galileo conserva anche le Carte Fabbroni, una raccolta di documenti prevalentemente degli anni 1783-1813, la riproduzione in microfilm delle Fabbroni papers conservate presso l' American philosophical society di Philadelphia e altri documenti (in stampa da microfilm e in riproduzione fotografica) conservati presso altre biblioteche e archivi italiani e stranieri.

Tutti i materiali sono catalogati.

Espandi testo...

 

cerca nell'archivio

 

 

oppure ...

Vai a LibriVision (ricerca tradizionale)