Home > Esplora > Mostre > Mostre realizzate > La musica alla corte dei Granduchi
La musica alla corte dei Granduchi

L’esposizione presenta la collezione di strumenti musicali raccolti dai granduchi di Toscana, Medici e Lorena, nei secoli XVII-XIX e poi passati al Conservatorio “Luigi Cherubini”, che dal 1996 li ha concessi in comodato alla Galleria dell’Accademia. La raccolta costituisce oggi il nucleo del Museo degli Strumenti Musicali, ospitato all’interno dell’Accademia. Tra i pezzi di maggior valore spiccano una viola tenore di Antonio Stradivari, due strumenti di Bartolomeo Cristofori (l’inventore del pianoforte) e il più antico pianoforte verticale esistente. Splendidi dipinti raffigurano scene della vita musicale alla corte fiorentina. È inoltre possibile ascoltare il suono originale degli strumenti, riprodotto grazie alle moderne tecnologie digitali. L’Istituto e Museo di Storia della Scienza ha curato, con la Fondazione Scienza e Tecnica, la sezione dedicata ad “Acustica e Musica”, nella quale sono esposti strumenti scientifici provenienti dalle collezioni delle due istituzioni.

 

Allestimenti

28.05.2001 – 11.11.2001 Firenze, Galleria dell’Accademia