Home > Sala Stampa > News > Federico Borromeo e il cannocchiale galileiano
Federico Borromeo e il cannocchiale galileiano

20 maggio, ore 15

Museo Galileo, Sala Righini Bonelli

Festa dei musei 2017

Il cardinale Federico Borromeo, fondatore della Biblioteca Ambrosiana e amico di Galileo, manifestò profondo interesse per il telescopio e per l’osservazione del cielo con il nuovo strumento. Il rapporto tra i due personaggi e il contesto storico dell’invenzione del cannocchiale saranno oggetto dell’intervento del professor Cesare Baroni.

Nel corso dell’incontro Antonio Paganoni, artigiano del legno, presenterà le proprie creazioni, illustrando le fasi di progettazione e realizzazione di telescopi artigianali e di copie di strumenti scientifici storici.

La partecipazione è gratuita e non include l'accesso al museo.