Home > Visita > Organizza la visita > Attività per tutti > Meridiane e orologi solari. Alla ricerca del Tempo Vero
Meridiane e orologi solari. Alla ricerca del Tempo Vero

Tornano gli appuntamenti dedicati agli antichi strumenti di misurazione del tempo, organizzati dal Museo Galileo. Seppure non più in uso, le meridiane sono ancora presenti in gran numero sul nostro territorio e presentano un insostituibile valore culturale che le rende affascinanti anche agli occhi contemporanei. L’attività, gratuita per i visitatori del Museo, è guidata da Stefano Barbolini, esperto di astronomia e di gnomonica.

Partendo dalla percezione dello scorrere del tempo, dall’osservazione dei fenomeni naturali ciclici e dai primi strumenti di misura del tempo, basati sull’osservazione del moto apparente del Sole, l’esperto spiegherà la differenza fra Tempo Vero e Tempo Civile (quello segnato oggi dai nostri orologi). Saranno inoltre illustrati i sistemi orari utilizzati nelle diverse epoche e le spiegazioni saranno integrate con proiezioni e dimostrazioni pratiche sul moto apparente del Sole.

Al termine dell’incontro è prevista la visita alle grandi meridiane funzionanti del Museo Galileo e alle sale che ospitano le preziose collezioni di antichi orologi solari.

 

Gli incontri si svolgeranno, con cadenza mensile, la domenica mattina alle ore 11.00 secondo il seguente calendario:
22 novembre e 20 dicembre 2015; 10 gennaio, 21 febbraio, 20 marzo, 17 aprile, 22 maggio e 19 giugno 2016.

Attenzione: la data del 22 maggio sarà eccezionalmente anticipata al 15 maggio, sempre alle 11.

 

L’attività non necessita di prenotazione. La partecipazione è compresa nel biglietto di ingresso al museo.
Per informazioni: 055 265311 oppure info@museogalileo.it.