Home > Esplora > Biblioteche > Biblioteca Digitale > Collezioni digitali
Collezioni digitali

La Biblioteca Digitale del Museo Galileo è attualmente composta da quattordici collezioni digitali tematiche.

Le collezioni digitali sono originate dalla proficua collaborazione con studiosi specialisti di ambiti disciplinari inerenti alla storia delle scienze e della tecnologia. La parte più significativa è rappresentata dal corpus galileiano (Biblioteca digitale galileiana, Discepoli di Galileo, Accademia del Cimento, la Biblioteca di Galileo, Galilaeana on line) che costituisce un fondamentale punto di riferimento per gli studi galileiani. Collezioni digitali dedicate agli studi sulla prospettiva, alla matematica antica, ad importanti carteggi scientifici, oppure pubblicate in occasione di significative mostre, arricchiscono l’universo documentario offerto dalla Biblioteca Digitale. Tutte le collezioni digitali, fatta eccezione per la corrispondenza di Ruggero Giuseppe Boscovich (1711-1787) e la biblioteca digitale su Leonardo da Vinci, il cui accesso è vincolato ad un’autorizzazione della direzione, sono di libera consultazione.