Fondo Rossi

 

La Biblioteca del Museo Galileo ha ricevuto in due tranche, nel 2012  e nel 2017, la collezione privata di libri e documenti di Paolo Rossi, uno dei più importanti studiosi italiani di storia della filosofia e della scienza del dopoguerra.

Il materiale d'archivio ricevuto nella prima tranche - già ordinato e descritto - è raccolto in una sessantina di faldoni di diverso formato contenenti scritti e appunti a tema storico-filosofico e storico-scientifico, relazioni tenute a convegni e conferenze, minute, bozze di stampa e materiali preparatori per pubblicazioni, documenti attinenti all'attività di docenza e divulgazione etc.

L’archivio della corrispondenza, ricevuto nel 2017, è ancora da ordinare e descrivere

La collezione libraria, dove ai testi di storia della filosofia e storia della scienza, prevalenti, se ne affiancano molti altri di argomento politico, sociologico e religioso, si compone di ca. 10.000 monografie, ca. 10.000 pezzi della raccolta miscellanea (estratti, fotocopie, dattiloscritti etc.) e qualche centinaia di fascicoli di periodici.

Tutte le monografie e ca. la metà delle miscellanee sono state catalogate, in parte grazie ad un finanziamento della Regione Toscana.

 

cerca nella banca dati cumulativa

oppure ...

Vai alla ricerca su indici