Galilæana. Studies in Renaissance and Early Modern Science

La rivista Galilæana, promossa dal Museo Galileo, è volta ad approfondire lo studio di tutti gli aspetti connessi alla figura, alla vita, all'opera, alle acquisizioni scientifiche e alla fortuna di Galileo Galilei. La rivista prende inoltre in esame questioni, pur se non di stretta pertinenza galileiana, di sicuro rilievo per la ricostruzione dello scenario culturale della prima età moderna.

Edita e distribuita da Leo S. Olschki, Galilæana (ISSN 1971-6052) ha periodicità annuale.

Galilæana accetta articoli in italiano, inglese, francese, tedesco e spagnolo. Tutti i contributi presentano un sommario (300 parole) in inglese ed italiano. 

La rivista Galilæana, promossa dal Museo Galileo, è volta ad approfondire lo studio di tutti gli aspetti connessi alla figura, alla vita, all'opera, alle acquisizioni scientifiche e alla fortuna di Galileo Galilei. La rivista prende inoltre in esame questioni, pur se non di stretta pertinenza galileiana, di sicuro rilievo per la ricostruzione dello scenario culturale della prima età moderna.

Edita e distribuita da Leo S. Olschki, Galilæana (ISSN 1971-6052) ha periodicità annuale.

Galilæana accetta articoli in italiano, inglese, francese, tedesco e spagnolo. Tutti i contributi presentano un sommario (300 parole) in inglese ed italiano. 

Comitato di redazione

Direzione
Massimo Bucciantini, Michele Camerota e Franco Giudice

Comitato Scientifico 
Andrea Battistini, Domenico Bertoloni Meli, Filippo Camerota, Maurice Clavelin, Owen Gingerich, Enrico Giusti, John L. Heilbron, Mario Helbing, Michel-Pierre Lerner, Pamela O. Long, Isabelle Pantin, Adriano Prosperi, Eileen Reeves, Jürgen Renn, Thomas B. Settle, Maurizio Torrini, Albert Van Helden, Nick Wilding

Comitato di redazione 
Marta Stefani (caporedattore), Francesco Barreca, Lisa Chien (revisore), Natacha Fabbri, Federica Favino, Susana Gòmez, Andrea Gualandi, Luigi Guerrini, Pietro Daniel Omodeo, Alessandro Ottaviani, Carla Rita Palmerino, Patrizia Ruffo, Giorgio Strano, Federico Tognoni, Oreste Trabucco

Galilæana online
Stefano Casati

Avvertenze per gli autori

1. I dattiloscritti (l'originale, il dischetto, più 3 blind copies) devono essere inviati agli Editors di Galilæana, Museo Galileo. Istituto e Museo di Storia della Scienza, Piazza dei Giudici, 1 – 50122 Firenze. Si prega di includere un summary in inglese di circa 300 parole e un breve elenco di keywords.

2. I dattiloscritti devono essere presentati nella seguente forma: Documento Word per Windows. Tipo di carattere: Time New Roman 12, pagina standard, margini predefiniti e spazio doppio.

3. Galilæana sottopone i dattiloscritti ricevuti a 2 blind referees. La risposta sarà comunicata all'autore nel più breve tempo possibile.

4. Le informazioni bibliografiche devono essere date in footnotes (non è ammesso il sistema di citazione autore-data tra parentesi con bibliografia finale), devono avere un corpo minore rispetto al corpo principale del dattiloscritto, devono essere numerate consecutivamente per tutto l'articolo e legate ai numeri di riferimento dattiloscritti sopra la linea nel testo.
* a. I riferimenti ai testi di Galileo pubblicati nell'Edizione Nazionale delle Opere a cura di Antonio Favaro devono essere citati usando l'abbreviazione OG, seguita dall'indicazione del volume in numeri romani e delle pagine in numeri arabi.
Esempio:
OG, XV, pp. 32-33.
* b. I riferimenti ai libri devono includere: nome e cognome dell'autore in Maiuscoletto; titolo completo del libro in corsivo; luogo di edizione, nome dell'editore, data di pubblicazione, numeri delle pagine citate.
Esempio:
Maurice Clavelin, La philosophie naturelle de Galilée, Paris, Colin, 1968, pp. 270-271.
* c. I riferimenti agli articoli inseriti in volumi con curatore devono includere: nome e cognome dell'autore in Maiuscoletto; titolo dell'articolo in corsivo; nome e cognome del curatore in Maiuscoletto; titolo del volume in corsivo; luogo di edizione, nome dell'editore, data di pubblicazione, numeri delle pagine citate.
Esempio:
Horst Bredekamp, Gazing Hands and Blind Spots: Galileo as Draftsman, in Jürgen Renn (ed.), Galileo in Context, Cambridge, Cambridge University Press, 2001, pp. 153-192: 174-175.
* d. I riferimenti agli articoli su riviste devono includere: nome e cognome dell'autore in Maiuscoletto; titolo dell'articolo in corsivo; titolo della rivista tra virgolette (« »), annata della rivista, anno solare, numero delle pagine dell'articolo, numero delle pagine citate in particolare.
Esempio:
Stillman Drake, Kepler and Galileo, «Vistas in Astronomy», 18, 1975, pp. 237-247: 245.
* e. Le successive citazioni dei libri e degli articoli devono usare una versione abbreviata con il solo cognome dell'autore, indicando tra parentesi la nota in cui occorre per la prima volta la citazione per esteso.
Esempio:
Drake, Kepler and Galileo (cit. nota 14), p. 242.
5. I passi citati all'interno del testo devono far uso soltanto di questo tipo di virgolette: « ». Gli apici semplici (' ') devono essere impiegati invece per conferire particolare enfasi a un termine o a un'espressione. Le virgolette in alto (" ") sono ammesse soltanto nel caso in cui il brano citato ne contenga a sua volta un altro.

6. Possono essere usate delle illustrazioni, se ciò risulta funzionale agli scopi dell'articolo. Galilæana, di norma, prevede due tipi di illustrazioni:
* a. Fotografie: in bianco e nero e su carta lucida. Formato 13 x 18 o 18 x 24. Queste illustrazioni devono essere inserite fuori testo e contrassegnate dall'abbreviazione ILL.

* b. Disegni al tratto: in bianco e nero. Queste illustrazioni devono essere inserite all'interno del testo e contrassegnate dall'abbreviazione FIG.
7. Per ulteriori e più dettagliate informazioni, si prega di contattare Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Non si restituiscono i manoscritti.

Risorse online

Abbonamenti

Abbonamento annuo 2017 (1 fascicolo)

Italia
Privati € 74,00
Istituzioni € 99,00

Estero
Privati € 89,00
Istituzioni € 114,00

Solo edizione on line € 90,00


Per maggiori informazioni contattare l'editore: http://www.olschki.it

Galilæana offre la possibilità di abbonamenti scontati a tutti i membri della History of Science Society e della Società Italiana di Storia della scienza. Per informazioni contattare:

Elisabetta Calusi (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.)
Casa Editrice Leo S. Olschki
Viuzzo del Pozzetto (Viale Europa)
50126 Firenze (Italy)

Casella postale 66 (P.O.Box 66)
50100 Firenze

Tel. (+ 39) 055.6530684
Fax (+ 39) 055.6530214