Leonardo e i suoi libri. La biblioteca del Genio Universale
Sito web

Inaugurata nel 113 d.C., la Colonna Traiana è un’opera di ingegneria di complessità inaudita, che testimonia i vertici elevatissimi raggiunti dalla civiltà romana nell’arte del costruire. Mentre il repertorio decorativo è stato studiato in maniera approfondita, il processo di costruzione della Colonna non ha ricevuto la necessaria attenzione. La mostra si concentra su questo aspetto, illustrando le tecniche impiegate per estrarre i ventinove giganteschi blocchi di marmo nelle cave delle Alpi Apuane, le soluzioni ideate per condurli fino al porto di Luni, imbarcarli sulle navi marmorarie e scaricarli al porto fluviale sul Tevere e il metodo adottato per trascinarli fino all’area dei Fori, nella quale era allestito il cantiere della costruzione.

Allestimenti

21.06.2019 – 06.10.2019 Firenze, Giardino di Boboli, Limonaia Grande

 

L’arte di costruire un capolavoro: la Colonna Traiana. Ritratto di Traiano, Firenze, Limonaia di Boboli
L’arte di costruire un capolavoro: la Colonna Traiana. Il viaggio del marmo, Firenze, Limonaia di Boboli
L’arte di costruire un capolavoro: la Colonna Traiana. Modello di gru calcatoria, Firenze, Limonaia di Boboli
L’arte di costruire un capolavoro: la Colonna Traiana. Sala espositiva con modelli di macchine, Firenze, Limonaia di Boboli
L’arte di costruire un capolavoro: la Colonna Traiana. Modelli dello scultore Capotondi, Firenze, Limonaia di Boboli
L’arte di costruire un capolavoro: la Colonna Traiana. Lo scultore Claudio Capotondi, autore dei modelli in esposizione, Firenze, Limonaia di Boboli
L’arte di costruire un capolavoro: la Colonna Traiana. Firenze, Limonaia di Boboli
L’arte di costruire un capolavoro: la Colonna Traiana. Calco della colonna e ritratti di Daci, Firenze, Limonaia di Boboli
previous arrowprevious arrow
next arrownext arrow
Slider