Leonardo da Vinci e il moto perpetuo
  • In corso
Sito web

Il sogno del movimento autonomo, indipendente dall’energia umana e animale, è antico quanto la storia dell’umanità. Le sue prime manifestazioni affondano nel mito e hanno un riflesso nell’arte, nella poesia, nella letteratura.

Gli oggetti esposti in questa mostra raccontano come, a partire dall’invenzione della ruota, il tema della ‘automobilità’ sia andato prendendo forma: l’impetuoso sviluppo della tecnologia registratosi dal III secolo a.C. in poi ha trasformato in lucide visioni e in realtà questo sogno, già presente nella cultura greca arcaica.

In tredici tappe, essi accompagnano il visitatore in un viaggio ideale che inizia nel terzo millennio a.C. in Mesopotamia e si conclude nel 1886, con l’automobile di Karl Benz. Nel mezzo, progetti straordinari che, di volta in volta scaturiscono da intuizioni destinate a segnare una svolta nel settore dell’automobilità.

Allestimenti

08.04.2022 – 25.09.2022 Torino, MAUTO – Museo Nazionale dell’Automobile

 

previous arrowprevious arrow
next arrownext arrow
Slider