Leonardo da Vinci e il moto perpetuo
  • In corso
Sito web

Il 1839 segna la nascita della fotografia e l’inizio di un rapporto stretto e complesso fra il nuovo strumento e la pratica scientifica.

“L’occhio della scienza”, un progetto sviluppato dal Museo Galileo e dal Museo della Grafica, illustra questa fondamentale svolta culturale e scientifica con due mostre allestite a Firenze e a Pisa, entrambe dal 12 novembre 2022 al 26 febbraio 2023:

L’occhio della scienza: Giorgio Roster e Odoardo Beccari, esploratori di luoghi e immagini
Firenze, Museo Stibbert
L’occhio della scienza: Un secolo di fotografia scientifica in Italia (1839-1939)
Pisa, Museo della Grafica

Le due mostre, curate da Claudia Addabbo e Stefano Casati, sono organizzate dal Museo Galileo, dai Sistemi Museali di Ateneo delle Università di Firenze e di Pisa, dalla Fondazione Alinari per la Fotografia e dal Museo Stibbert.

Allestimenti

12.11.2022 – 26.02.2023 Firenze, Museo Stibbert
12.11.2022 – 26.02.2023 Pisa, Museo della Grafica