Vinum Nostrum. Arte, scienza e miti del vino nelle civiltà del Mediterraneo antico
Sito web

Antichi e preziosi reperti originali, sculture e affreschi, accompagnati da scenografiche ricostruzioni e filmati, raccontano la millenaria storia della vite e del vino e la sua rilevante influenza sulle civiltà del Mediterraneo. Il percorso della mostra si snoda dall’origine della viticoltura nel Vicino Oriente alla sua piena affermazione nel mondo ellenico, fino alla produzione e diffusione del vino su ampia scala operata dai Romani. Particolare attenzione viene rivolta ai vigneti di Pompei, mentre un altro spazio è dedicato al contributo degli Etruschi, che svolsero un ruolo essenziale nella diffusione della coltivazione della Vitis vinifera nel Mediterraneo. Assieme a una riflessione sull’evoluzione delle tecniche di coltura della vite e di produzione del vino, sono illustrati i valori religiosi e culturali ad esse relative, espressi sin dalle epoche più remote attraverso una vastissima serie di raffigurazioni che raccontano di divinità, riti e feste.


Allestimenti

20.07.2010 - 30.04.2011 Firenze, Museo degli Argenti
29.03.2014 - 30.11.2014 Pienza, Palazzo Piccolomini
Vinum nostrum. Sezione II "Egitto", Firenze, Palazzo Pitti, Museo degli Argenti
Vinum nostrum. Sezione IV "Etruria", Firenze, Palazzo Pitti, Museo degli Argenti
Vinum nostrum. Sezione V "Magna Grecia e mondo italico", Firenze, Palazzo Pitti, Museo degli Argenti
Vinum nostrum. Sezione VI "Le vie di Dioniso", Firenze, Palazzo Pitti, Museo degli Argenti
Vinum nostrum. Sezione VI "Le vie di Dioniso", Firenze, Palazzo Pitti, Museo degli Argenti
Vinum nostrum. Sezione VI "Le vie di Dioniso", Firenze, Palazzo Pitti, Museo degli Argenti
Vinum nostrum. Sezione VII "La vite e il vino di Pompei", Firenze, Palazzo Pitti, Museo degli Argenti
previous arrowprevious arrow
next arrownext arrow
Slider