Il Museo Galileo accorcia le distanze

L'iniziativa è rivolta alle scuole italiane che non riescono a visitare il Museo e partecipare alle attività didattiche. Le classi, collegate in diretta, possono assistere in tempo reale a esperienze svolte dagli operatori museali e interagire con loro da remoto.

Il progetto è stato sperimentato con successo con le scuole di Favignana e Marettimo (Isole Egadi) e di Vulcano, Lipari e Salina (Isole Eolie) ed ha, in seguito, allargato i propri confini arrivando, grazie alla collaborazione con la scuola italiana paritaria “Enrico Mattei”, a Pointe Noire in Congo.

Le scuole interessate possono contattarci via mail all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o rivolgersi al numero 055265311 per concordare gli appuntamenti con gli operatori della Sezione Didattica.