Esposizioni temporanee

In primo piano
Splendori celesti. L’osservazione del cielo da Galileo alle onde gravitazionali
La città del sole
Ore italiane. Orologi storici dalla collezione Del Vecchio
L’arte di costruire un capolavoro: la Colonna Traiana
previous arrow
next arrow
Slider

Visita anche la sezione Mostre virtuali

Leonardo da Vinci e il moto perpetuo
  • In corso
Sito web

Roma, Parco Archeologico del Colosseo (22/12/2023 – 30/04/2024)

La mostra, frutto di una collaborazione con il Parco Archeologico del Colosseo, prende le mosse, ampliandone i contenuti, da “L'arte di costruire un capolavoro. La Colonna Traiana”, l’esposizione ideata e realizzata dal Museo Galileo nel 2019 in collaborazione con le Gallerie degli Uffizi.

Leonardo da Vinci e il moto perpetuo
  • In corso
Sito web

Firenze, Complesso di Santa Maria Novella, ex dormitorio (16/12/2023 – 17/03/2024)

La mostra, a cura di Filippo Camerota, è organizzata dal Museo Galileo in collaborazione con EGO-European Gravitational Observatory, con il sostegno di Fondazione CR Firenze e Unicoop Firenze.

Leonardo da Vinci e il moto perpetuo
Sito web

Roma, Palazzo Barberini (16.11.2023 – 11.02.2024)

Una mostra per celebrare il quarto centenario dell’elezione di papa Urbano VIII e della pubblicazione del Saggiatore.

Leonardo da Vinci e il moto perpetuo
Sito web

Firenze, Museo Galileo (14.07.2023 – 15.10.2023)

La mostra presenta al pubblico oltre sessanta orologi italiani realizzati fra il XV e l’inizio del XIX secolo

Firenze, MAD Murate Art District (10.05.2023 – 23.07.2023)

La mostra, nata da una produzione inedita commissionata da Museo Galileo e MAD Murate Art District, presenta un’installazione site-specific che si sviluppa intorno al tema del deposito, luogo emblema della conservazione ma anche spazio di memorie, materiali ed immateriali, sconosciute e celate alla vista collettiva.

Leonardo da Vinci e il moto perpetuo
Sito web

Firenze, Museo Stibbert e  Pisa, Museo della Grafica (12.11.2022 – 26.02.2023)

Il 1839 segna la nascita della fotografia e l’inizio di un rapporto stretto e complesso fra il nuovo strumento e la pratica scientifica.

Leonardo da Vinci e il moto perpetuo
Sito web

Torino, MAUTO – Museo Nazionale dell’Automobile (08.04.2022 – 25.09.2022)

Il sogno del movimento autonomo, indipendente dall’energia umana e animale, è antico quanto la storia dell’umanità. Le sue prime manifestazioni affondano nel mito e hanno un riflesso nell’arte, nella poesia, nella letteratura.

previous arrowprevious arrow
next arrownext arrow
Slider
Sito web

2022

Il percorso espositivo presenta al grande pubblico la figura del geniale Siracusano, illustrando il suo straordinario contributo per la crescita dei saperi tecnico-scientifici dell’antichità e dei secoli a venire.

previous arrowprevious arrow
next arrownext arrow
Slider
Leonardo da Vinci e il moto perpetuo
Sito web

Firenze, Palazzo Pitti (14.12.2021 – 29.05.2022)

Prendendo spunto dalle lezioni accademiche di Galileo sulla misura e il sito dell’Inferno dantesco la mostra inquadra le competenze scientifiche di Dante nella cultura del suo tempo.